Controllo di qualità


L’ottima qualità dei prodotti della Kerox è dovuta prima di tutto ai controlli in diverse fasi effettuati su tutti i processi della fabbricazione.

Queste fasi sono le seguenti:

  • Controllo dei pezzi acquistati.
  • Controllo della pre-serie, prima della fabbricazione.
  • I test vengono fatti prima dell’assemblaggio su tutti i pezzi che compongono la cartuccia.
  • Si fanno prove durante tutto il corso della fabbricazione.
  • Le cartucce finite vengono controllate al 100%.

Nelle fasi sopracitate teniamo presente innanzi tutto i seguenti punti:

Dischi di ceramica: I dischi di ceramica fatti dai migliori materiali europei accuratamente selezionati vengono controllati al 100% con una macchina automatica di controllo ottico (AOI) dal punto di vista delle superfici, della densità, della geometria e delle misure.

Questi controlli tecnici sono effettuati durante tutto il processo di fabbricazione per la rugorosità superficiale, la planarità e per la superficie di tenuta. Questi dati sono molto importanti per la realizzazione della cartuccia Kerox dal punto di vista della tenuta, della coppia di serraggio e della durata durante l’uso.

 

Accessori di plastica: la precisione delle misure dipende in gran parte dalle macchine automatiche ad iniezione e dal rigido controllo finale.

Accessori acquistati: Tutti gli accessori acquistati sono controllati in modo continuo e solamente gli accessori perfetti possono prendere parte alla produzione.

Macchine di produzione: La Kerox controlla continuamente il funzionamento delle sue macchine, che devono essere sempre perfette per evitare il peggioramento della qualità delle sue cartucce.

Prove: Gli adetti al montaggio della Kerox controllano ogni fase di lavoro svolto e solo il pezzo approvato passa alla fase successiva del montaggio. Prima del controllo finale la cartuccia viene revisionata un’ ultima volta.

 

Controllo finale: Dopo il montaggio ogni cartuccia viene controllata con una pressione pneumatica per verificarne la tenuta. Il controllo ad aria è molto più sensibile di quello ad acqua. Dopo aver passato il test, la cartuccia viene marchiata con un numero, in base al quale la cartuccia può essere sempre identificata.

Analisi di laboratorio: Oltre ai controlli pneumatici effettuati sul 100% delle cartucce vengono fatti anche altri tipi di analisi nel laboratorio ben attrezzato della fabbrica, in base alle prescrizioni delle norme internazionali. Tali test riguardano per esempio la resistenza a differenti pressioni e temperatura, e test riguardanti i cicli e la forza dei movimenti della cartuccia per verificarne la durata e la morbidezza nel tempo.

Imballaggio: Le cartucce pronte vengono attentamente imballate, in modo sicuro per proteggere il prodotto durante la spedizione.

 

I seguenti processi sono effettuati con metodi ed atterzzature professioanli:

  • Progettazione e scopi qualitativi
  • Metodi di controlli qualitativi
  • Manutenzione degli stampi
  • Valutazione dei fornitori
  • Studi SPC
  • Progetto di controllo qualità
  • Progettazione degli esperimenti
  • Competenza PPAP
  • Processo produttivo FMEA e protocolli interni che aiutano e controllano la produzione
  • Diversi metodi per la gestione dei prodotti non integrati nella produzione
  • Banchi di prova professionali con comando a computer per le prove idrauliche con regolazione
    di temperatura e di pressione, con possibilità di effettuare test di durata
  • Stampi e strumenti di misurazione calibrati e controllati

La Kerox soddisfa le richieste delle normative internazionali, e possiede le più importanti certificazioni come la EN, NF ASME/CSA, ASSE, GB, e le parti in contatto con l’acqua sono approvate dalla DVGW, WRC, NSF, ACS e ASNZS4020. Tutti i nostri modelli standard possiedono le normative NSF.